La manifattura cinese torna in zona espansione

(Teleborsa) – Buone notizie dall’economia cinese, con la manifattura tornata a crescere, nel mese di marzo, per la prima volta in quattro mesi.

La lettura Caixin ha rilevato una salita dell’indice a 50,8 punti dai 49,9 del mese precedente, riportando il settore manifatturiero in zona espansione. Il dato è superiore alle stime degli analisti che avevano indicato una risalta fino a 50,1.

Tale dato si confronta con quello ufficiale rilasciato dal Governo di Pechino, domenica 31 Marzo, salito al livello più alto in sei mesi grazie a una maggiore produzione e ad un aumento di nuovi ordini. L’indicatore è balzato a 50,5 punti dai 49,2 precedenti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La manifattura cinese torna in zona espansione