La Germania vara nuovo pacchetto di sostegno da 130 miliardi

(Teleborsa) – Angela Merkel ha annunciato un nuovo pacchetto di misure a sostegno dell’economia e delle famiglie, colpite dalla pandemia Covid-19, per un totale di 130 miliardi tra il 2020 e il 2021.

La decisione arriva al termine dell’incontro con i vertici dei partiti della Grosse Koalition: i maggiori partiti tedeschi – Cdu, Csu e Spd -hanno trovato dunque l’accordo dopo una trattativa durata circa 21 ore.

Diverse le misure messe in campo dal governo tedesco tra cui aiuti miliardari ai Comuni in difficoltà; la riduzione dell’Iva dal 19 al 16%, e tariffe agevolate dal 7 al 5%, nel periodo compreso fra il 1 luglio e il 31 dicembre. Oltre a ciò è stato definito un bonus per le famiglie, che prevede un versamento una tantum da 300 euro per ogni figlio.

Per le imprese sono stati poi varati “aiuti ponte” per un massimo di 25 miliardi da destinare ai settori più colpiti dagli effetti della pandemia. Inoltre, 50 miliardi saranno stanziati per gli investimenti sul futuro, che comprendono anche la promozione dell’elettromobilità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Germania vara nuovo pacchetto di sostegno da 130 miliardi