La Germania evita la recessione, per ora

(Teleborsa) – Notizie incoraggianti arrivano dall’economia tedesca. La locomotiva europea ha alzato il velo sul PIL del 3° trimestre che secondo la stima preliminare dell’Ufficio federale di statistica (Destatis), l’economia tedesca ha registrato una crescita dello 0,1% su base trimestrale a fronte del -0,2% dei tre mesi precedenti (dato rivisto da -0,1%). Superate in pieno le attese del mercato che aveva stimato una flessione dello 0,1%.

Su anno, il dato corretto per gli effetti del calendario segna un +1% dopo il -0,1% registrato nel 2° trimestre dell’anno. Le stime di consensus erano per una espansione dello 0,9%.

Ilrischio di una recessione tecnica, riconosciuto anche dalla Bundesbank, sembra per ora scongiurato. Nel bollettino mensile di ottobre, la Banca centrale tedesca indicava un 3° trimestre con il segno negativo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Germania evita la recessione, per ora