“La Freccia”: Francesco Gabbani sul magazine FS tra musica arte e mille motivi per viaggiare

(Teleborsa) – Prestigiosa e fitta carrellata di personaggi ed eventi su “La Freccia” di luglio accompagnano come ogni mese i viaggiatori Trenitalia che per lavoro, necessità o vacanza hanno deciso di spostarsi appunto utilizzando appunto le circa 260 Frecce tra Rosse, Argento e Bianche che corrono in lungo e in largo per l’Italia. Salendo magari, per raggiungere le destinazioni per così dire più “fuori mano”, sui rinnovati Intercity giorno e notte e sugli innumerevoli convogli regionali dalla flotta sempre più nuova all’insegna del confort e della sicurezza. Come sempre, una cover vivace e accattivante caratterizza anche questo numero del magazine stavolta dedicata a Francesco Gabbani, trionfatore di Sanremo. Quindi Musica, cultura, arte e mille motivi per viaggiare. 

“Il viaggio è il susseguirsi di istanti con la consapevolezza che si sta facendo un percorso e L’Ariston un momento in cui si sono realizzate le mie aspettative più intime – si racconta Francesco Gabbani ai viaggiatori delle Frecce, a tutti i suoi fan e ai lettori del free magazine di Trenitalia e FS Italiane presentando il suo ultimo lavoro, Magellano – “una riflessione sull’importanza di trovare il coraggio e la voglia di andare oltre le cose sicure che abbiamo intorno a noi, per spingerci verso l’ignoto alla scoperta di qualcosa che non si conosce e, magari, fa paura”.

Accanto al pop, su “La Freccia di luglio, i classici dell’estate: con Andrea Bocelli, in esibizione al Teatro del silenzio di Lajatico (PI) tra lingue e linguaggi apparentemente lontani e il Maestro Riccardo Muti, che nell’ambito del Ravenna Festival guida un’iniziativa interamente dedicata a Verdi, in un concerto che vedrà artisti italiani e iraniani uniti a Teheran il prossimo 6 luglio. Poi il Maestro Nicola Sani, direttore artistico di Chigiana International Festival and Academy, illustra la prestigiosa rassegna senese che dal 7 luglio al 31 agosto ospiterà eventi di grande richiamo e un cartellone in cui spiccano alcuni tra i più noti interpreti della concertistica mondiale. Eventi a cui i clienti di Trenitalia potranno assistere con esclusive agevolazioni.

Neri Marcorè presenta RISORGIMARCHE, festival che si svilupperà attraverso 13 concerti gratuiti dove natura e musica si uniscono per dare un loro ideale contributo e risollevare le popolazioni colpite dal terremoto. Tra i protagonisti anche Niccolò Fabi e Francesco De Gregori.

Giordano Bruno Guerri, storico, editorialista e presidente del Vittoriale degli Italiani, si racconta tra esperienze di viaggio, arte, passioni e luoghi da scoprire, dai tesori dannunziani fino allo splendido eremo di Montesiepi e all’abbazia di San Galgano, nell’intervista realizzata da Andrea Radic a bordo di due Frecce, da Desenzano del Garda a Brescia fino a Firenze.

Paolo Rumiz descrive in anteprima il concerto spettacolo dei “Tamburi di pace” che sarà ospitato il 7 agosto al Museo Ferroviario di Pietrarsa. Qui il giornalista e scrittore farà da voce narrante  descrivendo i cammini dell’uomo “che hanno consumato milioni di scarpe”, accompagnato dai brani musicali eseguiti da un’orchestra di giovani di tutta Europa e oltre, che superando conflitti e muri a Pietrarsa “verranno a costruire un grande atto sinfonico per cantare l’Europa, questa nostra patria comune così male amata”.

Attualità, innovazione,  spettacoli e quanto di meglio ci riserva l’estate appena iniziata arricchiscono le pagine de “La Freccia”. Alcuni contenuti del magazine sono fruibili in realtà aumentata, accessibile da smartphone e tablet. I prodotti delle Edizioni La Freccia sono disponibili anche su ISSUU e su http://www.fsitaliane.it, nella sezione Media ed Eventi.

“La Freccia”: Francesco Gabbani sul magazine FS tra musica arte e mille motivi per viaggiare
“La Freccia”: Francesco Gabbani sul magazine FS tra musica...