La Fed resterà calma per tutto il 2019

(Teleborsa) – La Federal Reserve sarà paziente almeno fino a tutto il 2019 prima di alzare nuovamente il costo del denaro. Dai verbali dell’ultima riunione del FOMC della Fed del 19-20 marzo scorso è emerso che la maggioranza dei membri della Banca centrale americana non si aspetta un aumento dei tassi nel corso del 2019, poiché l’inflazione mostra segnali di attenuazione e la crescita dell’economia statunitense sarà debole nel 2019. Il rallentamento del PIL registrato nel primo trimestre, però, sarà seguito da un robusto rimbalzo nel secondo trimestre, si legge nelle Minute.

Se l’economia migliorerà, specificano i membri del Federal Open Market Committee, non si esclude a priori la possibilità di alzare i tassi d’interesse nel corso dell’anno. Per il momento il costo del denaro resta al 2,25-2,5%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Fed resterà calma per tutto il 2019