La FED mette in guardia su potenziali “cali significativi” con le valutazioni ai massimi

(Teleborsa) – La crescente propensione al rischio in una varietà di asset sta aumentando le valutazioni e creando vulnerabilità nel sistema finanziario degli Stati Uniti. A dirlo è la Federal Reserve nel Financial Stability Report, il rapporto semestrale in cui il consiglio direttivo valuta la resilienza del sistema finanziario statunitense. In questo contesto, i prezzi potrebbero essere vulnerabili a “cali significativi” in caso di calo della propensione al rischio, sottolinea la banca centrale degli USA, descrivendo quella che in altri termini potrebbe essere definita una “bolla”.

“Le vulnerabilità associate a un’elevata propensione al rischio sono in aumento – ha commentato Lael Brainard, membro del consiglio dei governatori della Federal Reserve – Le valutazioni in una serie di asset class hanno continuato a salire da livelli già elevati alla fine dello scorso anno. Gli indici azionari stanno stabilendo nuovi massimi, i prezzi delle azioni rispetto alle previsioni di utili sono vicini al massimo della loro serie storica e la propensione al rischio è aumentata ampiamente, come ha dimostrato l’episodio dei meme stock“.

“Anche i mercati delle obbligazioni societarie stanno assistendo a un’elevata propensione al rischio e gli spread delle obbligazioni speculative di qualità inferiore rispetto ai rendimenti del Tesoro sono tra i più ristretti che abbiamo visto storicamente – ha aggiunto l’economista – La combinazione di alte valutazioni con livelli molto elevati di indebitamento delle imprese è da tenere sotto osservazione a causa della possibilità di amplificare gli effetti di un evento di riprezzamento”.

Il report della FED analizza anche il fallimento dell’hedge fund Archegos Capital Management, che ha causato perdite ingenti a Credit Suisse, Nomura e Morgan Stanley. “L’evento Archegos illustra la visibilità limitata delle esposizioni agli hedge fund e serve a ricordare che le misure disponibili della leva finanziaria degli hedge fund potrebbero non catturare rischi importanti – si legge – La possibilità che le difficoltà significative dei fondi speculativi influiscano su condizioni finanziarie più ampie evidenzia la necessità di comunicazioni più dettagliate e con maggiore frequenza”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La FED mette in guardia su potenziali “cali significativi”...