La commessa in Turchia spinge il titolo Astaldi

(Teleborsa) – Grande giornata per il general contractor, che sta mettendo a segno un rialzo del 4%.

Driver principale del rialzo è la vittoria in consorzio con altre società della gara per costruire l’autostrada Menemen-Aliaga-Candarli in Turchia. Secondo quanto si apprende, al momento si tratta di voci trapelate da una fonte del Ministero dei Trasporti turco, secondo cui l’offerta di Astaldi sarebbe risultata la migliore tra le sei presentate per il progetto. 

Il quadro tecnico di Astaldi segnala un ampliamento della linea di tendenza negativa con discesa al supporto visto a 5,8 Euro, mentre al rialzo individua l’area di resistenza a 6,075. Le previsioni sono di un possibile ulteriore ripiegamento con obiettivo fissato a 5,62.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

La commessa in Turchia spinge il titolo Astaldi
La commessa in Turchia spinge il titolo Astaldi