La Cina risponde ai dazi USA con una mossa da 50 miliardi di dollari

(Teleborsa) – Entra nel vivo la guerra commerciale tra USA e Cina. Pechino ha risposto prontamente alla decisione degli Stati Uniti di imporre nuovi dazi per 50 miliardi di dollari, soprattutto su beni tecnologici, annunciando a sua volta nuove imposte alle importazioni di beni americani.

Come promesso Pechino ha fatto la sua contromossa di pari forza: la Cina ha imposto dazi sull’import di 106 prodotti americani, tra cui soia, auto, aerei e prodotti chimici, per un valore complessivo di beni stimato a 50 miliardi di dollari. Ad annunciarlo la Cctv, la tv di Stato cinese. 

Inoltre, Pechino farà immediato ricorso all’Organizzazione mondiale del commercio (Wto) contro gli Stati Uniti. Le misure USA sono “un’intenzionale ed evidente violazione dei principi fondamentali del Wto di non discriminazione”, ha dichiarato l’ambasciatore cinese al Wto, Zhang Xiangchen.

La Cina risponde ai dazi USA con una mossa da 50 miliardi di doll...