La borsa di Tokyo tiene grazie al positivo dato sul comercio estero

(Teleborsa) – La settimana inizia all’insegna della cautela per i mercati asiatici, con la borsa di Tokyo che è stata supportata parzialmente dal dato sulla bilancia commerciale. A sostenere le borse ha contribuito anche il buon andamento di Wall Street, registrato la scorsa settimana, sull’onda dei risultati trimestrali generalmente sopra le attese delle Corporates americane.

Sul Listino nipponico, l’indice Nikkei ha limato lo 0,04% a 16.620 punti, mentre il Topix ha ceduto lo 0,20% a 1.028 punti. Meglio Seul, che chiude con un leggero aumento dello 0,10%.

Stabili le borse cinesi, con Shanghai che segna un +0,01% e Shenzhen che viaggia sulla parità. Perde terreno Taiwan con un calo dello 0,24%.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, si mostra più incerta anche Hong Kong con un piccolo decremento dello 0,21%, mentre Jakarta sale dello 0,46% e Kuala Lumpur dello 0,27%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La borsa di Tokyo tiene grazie al positivo dato sul comercio estero