La Borsa di Tokyo sta valutando di allungare gli orari di negoziazione

(Teleborsa) – Il Tokyo Stock Exchange starebbe valutando di allungare i suoi orari di negoziazione con l’obiettivo di attrarre nuovi investitori al dettaglio e trader stranieri, secondo quanto riferisce il quotidiano economico giapponese Nikkei.

Attualmente la Borsa di Tokyo è aperta tra le 9.00 e le 15.00 ora locale, con una pausa pranzo tra le 11.30 e le 12.30. Ciò la rende uno dei mercati con la seduta più corta del continente asiatico. Il Tokyo Stock Exchange aveva già accorciato la pausa pranzo di 30 minuti nel 2011 e tra le opzioni per allungare le negoziazioni, riferisce il Nikkei, ci sarebbe ora quella di cancellarla del tutto.

Il quotidiano giapponese riferisce che la Borsa starebbe considerando di espandere l’orario di negoziazione nel pomeriggio e nella sera, con l’implementazione dei cambiamenti entro il 2024. Secondo il Nikkei, un organo consultivo prevede di incontrarsi questa settimana e sollecitare l’opinione di intermediari e investitori istituzionali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Borsa di Tokyo sta valutando di allungare gli orari di negoziazione