La borsa di Tokyo festeggia l’accordo sullo shutdown

(Teleborsa) – Ottima giornata per le borse asiatiche che chiudono positive, scommettendo sul probabile accordo USA-Cina sul commercio dopo le ultime dichiarazioni del presidente americano Donald Trump. A sostenere i mercati ha contribuito anche l’accordo di principio sullo shutdown in America.

A Tokyo, l’indice Nikkei chiude con un rialzo del 2,61% a 20.864 punti, mentre il Topix ha guadagnato il 2,16% a 1.572 punti. Segno più per Seul che cresce dello 0,45%.

Positive le borse cinesi, con Shanghai che sale dello 0,47% e Shenzhen dello 0,89%. Bene Taiwan che segna un vantaggio dello 0,93%.

Miste le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, con Hong Kong che segna un +0,04% mentre Kuala Lumpur lima lo 0,10%, Jakarta cede l’1,13% e Singapore lima lo 0,04%. Stabile Bangkok (+0,24%).

Poco mosse Mumbay (-0,09%) e Sydney (+0,33%).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La borsa di Tokyo festeggia l’accordo sullo shutdown