La Borsa di Tokyo chiude in deciso rialzo grazie alle banche

(Teleborsa) – Giornata buona per le borse asiatiche, con Tokyo che chiude in positivo, sospinta dai titoli bancari, dopo la notizia che Deutsche Bank si avvia ad una positiva conclusione della vicenda legale in USA.

La banca tedesca infatti starebbe negoziando con le autorità americane una multa molto più bassa di quella proposta dal Dipartimento di giustizia, in linea con gli accantonamenti già effettuati.

Nonostante la delusione dell’indicatore Tankan sull’andamento delle imprese, il Listino giapponese ha fatto piuttosto bene. A Tokyo, l’indice Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,90% 16.598 punti, mentre il Topix ha guadagnato lo 0,59% a 1.031 punti.

Chiuse per una festività le borse cinesi (Shanghai e Shenzen) e quelle di Seul e Kuala Lumpur.

Tra le altre piazze asiatiche che chiuderanno più tardi le rispettive sedute, fa bene Hong Kong con un incremento dello 0,99%, Taiwan dello 0,73%, Jakarta dell’1%, Mumbay dell’1,22% e Sydney dello 0,72%. Piatta Singapore, che viaggia sul filo della parità, mentre Kuala Lumpur cede l’1%.

La Borsa di Tokyo chiude in deciso rialzo grazie alle banche