La Borsa di New York avvia sull’onda degli acquisti

(Teleborsa) – Wall Street avvia la giornata al rilazo come preannuciato dai futures USA.

Tra gli indici a stelle e strisce, il Dow Jones, mostra un guadagno dello 0,81% consolidando la serie di tre rialzi consecutivi, avviata giovedì scorso; sulla stessa linea, lieve aumento per lo S&P-500, che si porta a 2.762,15 punti. In netto miglioramento il Nasdaq 100 (+1,99%), come l’S&P 100 (0,7%).

Information Technology (+0,82%), Sanitario (+0,68%) e Telecomunicazioni (+0,62%) in buona luce sul listino S&P 500.

In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, 3M (+1,72%), Intel (+1,72%), Johnson & Johnson (+1,40%) e Travelers Company (+1,36%). Le peggiori performance, invece, si registrano su General Electric, che ottiene -3,01%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Take-Two Interactive Software (+2,61%), Mondelez International (+2,17%), American Airlines (+2,08%) e Incyte (+1,97%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Ulta Beauty, che ottiene -1,87%.

Spicca la prestazione negativa di Seagate Technology, che scende dell’1,03%.

Dimessa Dentsply Sirona, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Fiacca Western Digital, che mostra un piccolo decremento dello 0,91%.

La Borsa di New York avvia sull’onda degli acquisti