La Borsa di New York avvia con moderati guadagni

(Teleborsa) – Avvio in lieve rialzo per la Borsa di Wall Street, con il Dow Jones che sale dello 0,27%. Sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per lo S&P-500 che sale dello 0,24%. Guadagni frazionali per il Nasdaq 100 (+0,33%).

Dal fronte macro, salgono i prezzi delle case negli Stati Uniti mentre fra poco si conoscerà il dato di agosto dell’indice Fed Richmond e la fiducia dei consumatori di agosto.

Intanto, il segretario statunitense al Tesoro, Steven Mnuchin, commentando l’accordo preliminare sul commercio con il Messico annunciato ieri 27 agosto dal presidente Trump ha spiegato che “l’obiettivo è di provare a far salire a bordo il Canada velocemente”.

Tra i protagonisti del Dow Jones, Dowdupont (+0,86%), Apple (+0,70%) e Caterpillar (+0,60%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Merck & Co, che ottiene -0,42%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Xilinx (+2,78%), Qualcomm (+2,03%), American Airlines (+1,48%). Le peggiori performance, invece, si registrano su Lam Research, che ottiene -2,39%. Si apre una giornata negativa per Tesla Motors, che mostra una perdita dell’1,80%. Sotto pressione Applied Materials che accusa un calo dello 0,80%. Scivola Jd.Com, con un netto svantaggio dell’1,84%.

La Borsa di New York avvia con moderati guadagni