La Borsa di New York apre all’insegna degli acquisti

(Teleborsa) – Avvio di giornata con giusta intonazione per la Borsa di New York, con il Dow Jones che mostra una plusvalenza dello 0,80%, sulla stessa linea, performance positiva per lo S&P-500 che sale dello 0,77%. Positivo il Nasdaq 100 (+1,20%).

Mentre continua la earning seasons, dal fronte macro, la produzione industriale di settembre cresce oltre le attese, mentre fra poco si conoscerà l’indice NAHB di ottobre. Stasera 16 ottobre, a mercati chiusi si attendono i conti di Netflix.

Nell’S&P 500, buona la performance dei comparti informatica (+1,40%), sanitario (+1,18%) e telecomunicazioni (+0,86%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Johnson & Johnson (+2,22%), Microsoft (+2,11%), United Health (+2,55%) e Goldman Sachs (+1,64%).

Tra i best performers del Nasdaq 100, Adobe Systems (+5,92%), Asml Holding N.V. Represents (+3,14%), Workday (+2,79%) e Tesla Motors (+2,70%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Fastenal che prosegue le contrattazioni a -2,37%. Seduta negativa per Ctrip.Com International, che mostra una perdita dell’1,82%. Discesa modesta per O’Reilly Automotive che cede un piccolo -0,54%.Pensosa Ulta Beauty, con un calo dello 0,21%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Borsa di New York apre all’insegna degli acquisti