La bionda Peroni diventa giapponese

(Teleborsa) – E’ ufficiale, i giapponesi si bevono la birra Peroni. 

Anheuser-Busch InBev NV ha accettato l’offerta della giapponese Asahi Group Holdings per acquistare i due marchi di birra che fanno capo a SabMiller, Peroni e Grolsch. Il gruppo britannico lo scorso novembre è stato acquistato da AB InBev.

Il controvalore dell’operazione è di 2,55 miliardi di euro.

L’acquisto dei due marchi di birra europei da parte di Asahi, spiega AB InBev in una nota, è subordinato al completamento dell’acquisto di SABMiller.

La bionda Peroni diventa giapponese