La Bank of Japan segue il modello Fed: arrivano aiuti alle PMI

(Teleborsa) – Nuova mossa espansiva per la Bank of Japan, che segue il modello Fed, annunciando un nuovo schema per il sostegno finanziario delle PMI.

Il Consiglio direttivo della Bank of Japan, in una riunione straordinaria, ha confermato tassi d’interesse a breve termine a -0,1%, portando quelli sui bond a 10 anni a zero, ed il piano di quantitative easing illimitato lanciato ad aprile.

In più, la BoJ ha esteso la durata del piano di acquisti asset, inclusi i bond societari (Corporate Bond), sino a marzo 2021, sei mesi in più di quanto inizialmente indicato.

Nello stesso tempo, come la banca centrale americana, il Board ha predisposto un piano per facilitare i finanziamenti alle medie imprese, che consentiranno di applicare tassi ultra vantaggiosi alle imprese sui nuovi prestiti, garantendo un “agio” alle banche che promuoveranno i finanziamenti alle PMI grazie alla fissazione di un tasso a -0,1%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La Bank of Japan segue il modello Fed: arrivano aiuti alle PMI