La banca centrale norvegese lascia i tassi fermi

Costo del denaro fermo in Norvegia. La banca centrale norvegese, al termine della riunione odierna di politica monetaria, ha deciso di mantenere invariati i tassi di interesse allo 0,75%. Una decisione che era ampiamente attesa.

A spingere la Norges Bank a mantenere una politica accomodante è stata la convinzione che l’attuale impostazione della politica monetaria consentirà di riportare l’inflazione verso il target del 2,5%. I tassi bassi poi consentiranno si rivitalizzare un’economia in fase di decelerazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La banca centrale norvegese lascia i tassi fermi