La banca centrale di Corea coglie tutti di sorpresa e taglia i tassi

(Teleborsa) – Colpo di scena dalla Corea del Sud: la banca centrale a sorpresa ha tagliato i tassi d’interesse sul minimo storico. Il taglio è di 25 punti base ed il tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale scende così all’1,25%, minimo di tutti i tempi. 

Si tratta del primo taglio operato dall’autorità monetaria coreana nell’ultimo anno, ma la decisione è stata presa per rispondere ad un ristagno dell’economia troppo prolungato, ad un crollo delle esportazioni e ad una domanda interna modesta. 

Gli operatori finanziari scommettevano un un nulla di fatto questo mese, mentre vedevano più probabile un taglio a luglio, quando avrebbe potuto avere un effetto sinergico maggiore, se combinato con gli stimoli fiscali che il governo sta predisponendo.

Nei mesi scorsi si erano anche diffuse voci si una ripresa delle misure di quantitative easing, che la banca ha prontamente smentito.

La banca centrale di Corea coglie tutti di sorpresa e taglia i ta...