Juventus FC in retromarcia in Borsa

(Teleborsa) – Giornata no per la Juventus, che conferma una perdita dello 0,92%, sopra i minimi raggiunti nel corso della mattinata. Il titolo risente delle preoccupazioni per l’epidemia di Coronavirus, che sta contaminando anche la Serie A, che si gioca in gran parte a porte chiuse, mentre è stata già rinviata la semifinale di Coppa Italia Juventus-Milan, che era in calendario stasera allo Stadium di Torino.

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice FTSE MIB, evidenzia un rallentamento del trend della società operante nel settore del calcio professionistico rispetto al principale indice della Borsa di Milano, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Lo scenario tecnico di Juventus mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 0,8988 Euro con area di resistenza individuata a quota 0,9368. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 0,8754.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Juventus FC in retromarcia in Borsa