JPMorgan Chase, trimestrale migliore delle attese

(Teleborsa) – Si chiude bene il 2019 per JPMorgan Chase, con un trimestre migliore delle previsioni del mercato. Il colosso bancario americano ha registrato un incremento dell’utile del 20,6% a 8,5 miliardi di dollari, o 2,57 dollari ad azione, a fronte dei 2,35 dollari ad azione indicati dal consensus. Il profitto è in crescita rispetto allo stesso periodo del 2018, quando si registrarono utili pari a 7,1 miliardi, o 1,98 dollari ad azione.

In rialzo del 9% i ricavi a 28,3 miliardi di dollari dai 27,9 miliardi stimati dagli analisti.

“JPMorgan Chase ha prodotto ottimi risultati nel quarto trimestre del 2019, chiudendo un anno solido per la società nel quale abbiamo raggiunto molti record, inclusi ricavi record e reddito netto”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato James Dimon.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

JPMorgan Chase, trimestrale migliore delle attese