JP Morgan, Citigroup e Wells Fargo a picco dopo il bilancio

(Teleborsa) – I bilanci in crescita oltre le attese non aiutano CitigroupJP Morgan e Wells Fargo. I tre colossi della finanza statunitense stanno infatti crollando a Wall Street con perdite di oltre 2,5 punti percentuali nel giorno della diffusione dei risultati di bilancio del primo trimestre.

A sostenere gli utili delle big bank ha contribuito in particolare lariforma fiscale approvata dal Congresso USA a fine anno, che ha tagliato drasticamente le imposte societarie. Quello che gli investitori stanno tentando di capire è se il miglioramento dei risultati è anche frutto di una ripresa del settore bancario. 

JP Morgan, Citigroup e Wells Fargo a picco dopo il bilancio