JP Morgan batte le attese con utili e ricavi trimestrali

(Teleborsa) – JPMorgan alza il velo sui conti del quarto trimestre, prima delle grandi banche americane a pubblicare i conti, avviando di fatto la stagione delle trimestrali negli Stati Uniti. Nel periodo, gli utili sono cresciuti del 42% ed i ricavi del 3% superando in entrambi i casi le previsioni degli analisti.

Nel dettaglio, la banca newyorkese ha chiuso il periodo con profitti per 12,136 miliardi di dollari, pari a 3,79 dollari per azione, contro gli 8,52 miliardi (2,57 dollari per azione) registrati nello stesso periodo dell’anno scorso. Le stime degli analisti erano per utili di 2,62 dollari per azione. I ricavi si sono attestati a 30,161 miliardi a fronte dei 28,7 miliardi stimati dal consensus.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

JP Morgan batte le attese con utili e ricavi trimestrali