Johnson & Johnson investe 500 milioni di dollari nella ricerca su HIV e tubercolosi

(Teleborsa) – Con l’ambizioso obiettivo di eliminare l’HIV e la tubercolosi entro il 2030, il colosso farmaceutico Johnson & Johnson ha annunciato di essersi impegnato per i prossimi quattro anni a garantire investimenti per oltre 500 milioni di dollari, dedicati a programmi di ricerca e sviluppo a livello mondiale.

Il Gruppo – fa sapere in una nota – dedicherà a tale progetto un team di ricercatori a livello mondiale e utilizzerà le proprie risorse scientifiche per accelerare la ricerca, lo sviluppo e la produzione di farmaci e vaccini di nuova generazione. Un impegno che – basandosi su un piano d’azione stabilito da Janssen, controllata di Johnson & Johnson, nelle aree dell’HIV e della tubercolosi e dagli attuali obiettivi di Health for Humanity 2020 – andrà a integrare gli investimenti effettuati dai vari Governi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Johnson & Johnson investe 500 milioni di dollari nella ricerca su ...