Johnson & Johnson in rally festeggia il trimestre

(Teleborsa) – Ottima performance per Johnson & Johnson, che scambia in rialzo del 3,10%.

A fare da assist sul titolo contribuiscono i risultati trimestrali che hanno battuto le attese degli analisti. Nel quarto trimestre del 2020 gli utili si sono attestati a 1,7 miliardi, pari a 65 centesimi per azione, in calo rispetto ai 4 miliardi, (1,50 dollari per azione) riportati nello stesso trimestre di un anno fa. Su base rettificata l’utile per azione si attesta a 1,86 dollari, sopra gli 1,82 dollari stimati dal consensus. Le vendite sono salite da 20,7 a 22,4 miliardi di dollari contro i 21,6 miliardi di dollari degli analisti.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del Dow Jones. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione alla multinazionale americana che produce farmaci e prodotti per la cura personale rispetto all’indice di riferimento.

Lo status tecnico di breve periodo di Johnson & Johnson mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 173,3 USD. Rischio di eventuale correzione fino al target 169,2. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 177,4.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Johnson & Johnson in rally festeggia il trimestre