Jacuzzi Brands è stata acquistata dal fondo Investindustrial

(Teleborsa) – Il fondo Investindustrial di Andrea Bonomi ha rilevato Jacuzzi Brands, il rinomato marchio di vasche idromassaggio, leader in Europa e seconda in America del segmento spa. E’ stato infatti sottoscritto un accordo definitivo per l’acquisizione di Jupiter Holding, proprietaria di diversi marchi di spa, di prodotti per il bagno e per il benessere tra cui, appunto, Jacuzzi, da fondi di investimento affiliati ad Apollo Global Management, Ares Management Corporation e Clearlake Capital.

Investindustrial ha inoltre avanzato un invito nei confronti di Nottingham Spirk Design Associates,finalizzata al co-investimento nella società in qualità di azionista di minoranza, coinvolgendolo come partner per l’innovazione e per il design. Nessuna accenno ai termini dell’accordo. La transazione, che dovrebbe chiudersi entro il primo trimestre del 2019, resta in attesa del via libera da parte dell’autorità di vigilanza.

Jacuzzi Brands, fondata nel 1956 da una famiglia italiana, ha registrato un fatturato di 500 milioni di dollari nel 2018 e opera attraverso 8 stabilimenti dislocati in Nord America, Sud America ed Europa. Con oltre 100mila metri quadrati di superficie manifatturiera, Jacuzzi ha mantenuto il suo principale stabilimento produttivo in Italia, nella provincia di Pordenone.

Investindustrial ha grande dimestichezza nel settore dell’arredo di interni di fascia elevata, avendo investito in società come Flos, B&B Italia e Louis Poulsen. “Siamo entusiasti di poter contribuire alla prossima fase di sviluppo di Jacuzzi Brands. Vediamo un notevole potenziale di crescita e lavoreremo a stretto contatto con il management per espandere l’azienda sui mercati internazionali e tramite l’innovazione del prodotto” ha annunciato Andrea Bonomi, presidente dell’Industrial Advisory Board di Investindustrial.

Jacuzzi Brands è stata acquistata dal fondo Investindustrial