ITV in forte ribasso nonostante i conti 2015

(Teleborsa) – In difficoltà ITV, che presenta un pessimo -3,13%.

L’azienda televisiva privata britannica, ha riportato una crescita del 6% degli utili annuali ante imposte mentre il fatturato è balzato del 14% a 3,38 miliardi di sterline. I ricavi pubblicitari sono saliti del 6% a 1,72 miliardi di sterline. La visione totale dei canali, è tuttavia scesa del 3%. 

Lo scenario tecnico visto ad una settimana del titolo rispetto all’indice, evidenzia un rallentamento del trend di ITV rispetto al FTSE 100, e ciò rende il titolo potenziale obiettivo di vendita da parte degli investitori.

Analizzando lo scenario di ITV si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 237,8 centesimi di sterlina (GBX). Prima resistenza a 249. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 233,5.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ITV in forte ribasso nonostante i conti 2015