Italmobiliare prende il Caffè Borbone

(Teleborsa) – Italmobiliare prosegue nella strategia di diversificazione e ampliamento del proprio portafoglio di partecipazioni investendo nel settore del caffè. La società è diventato il principale azionista di Caffè Borbone, marchio in forte crescita sul mercato nazionale, attivo nella vendita di capsule e cialde compatibili.

In base agli accordi raggiunti, L’Aromatika srl – la società che possiede il marchio Caffè Borbone – sarà controllata da una NewCo nella quale Italmobiliare – a fronte di un investimento di circa 140 milioni – deterrà il 60%, mentre il 40% farà capo al fondatore Massimo Renda. 

“Con questa nuova operazione, che permette di ampliare il perimetro del nostro portafoglio di partecipazioni, entriamo in un settore caratterizzato da un alto tasso di crescita e con ulteriori potenzialità di sviluppo – sottolinea Carlo Pesenti, Consigliere delegato di Italmobiliare – La scelta di puntare su Borbone per entrare nel mercato del caffè, e più in particolare nel segmento più dinamico delle cialde e capsule, è supportata dal valore di un brand apprezzato e vincente, dall’efficienza produttiva e dalla visione e capacità imprenditoriale che il fondatore e il management continueranno ad imprimere per il futuro dell’azienda. Per Italmobiliare questa nuova acquisizione è un ulteriore passo all’interno della nostra strategia di valorizzazione e rafforzamento di marchi italiani di successo da accompagnare nello sviluppo anche sui mercati internazionali”.

Brilla il titolo Italmobiliare a Piazza Affari: +5,30%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italmobiliare prende il Caffè Borbone