Italia, la ripartenza è green

(Teleborsa) – L’Italia, ancora alle prese con l’emergenza sanitaria, prepara la ricostruzione e punta sul green. Si viaggia sul doppio binario, energetico e della sicurezza, per migliorare le nostre case senza, di fatto, spendere nulla.

Quella offerta dal Decreto Rilancio – che a breve sbarcherà in Gazzetta Ufficiale, con il super ecobonus, che prevede un vantaggio fiscale del 110% sotto forma di detrazioni Irpef spalmate in cinque anni, sembra essere, almeno sulla carta, una misura “rivoluzionaria”.

“Nel decreto abbiamo approvato il più grande bazooka della storia repubblicana in materia di green. Stiamo dando la possibilità agli italiani dal mese di luglio di ristrutturare energeticamente le abitazioni”. Queste le parole del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, intervenendo alla trasmissione Start, su Sky Tg24 nel corso della quale ha ribadito che “Non c’è mai stata una misura così forte in Italia, forse anche in Europa, candidando l’Italia a “modello sul green”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italia, la ripartenza è green