Italia Independent ribalza dopo avvio aumento capitale

(Teleborsa) – Effervescente Italia Independent, che scambia con una performance decisamente positiva del 5,48%, nel giorno in cui parte l’aumento di capitale necessario a finanziare il nuovo Piano 2020-2024, che evidenzia un fabbisogno complessivo di 7,8 milioni di euro. Il titolo aveva perso terreno all’annuncio dell’operazione.

L’operazione di ricapitalizzazione destinata al mercato prevede l’emissione di massime 4.659.229 azioni ordinarie del valore nominale di 1 euro ciascuna. Le nuove azioni saranno offerte in opzione agli azionisti nel rapporto di 13 Nuove Azioni ogni 28 azioni possedute al prezzo di sottoscrizione di 1,67 euro. Risultano già versati in conto aumento capitale 5,47 milioni (pari al 73,9% dell’intero importo) da parte degli azionisti di riferimento Lapo Edovard Elkann e Creative Ventures.

Comparando l’andamento del titolo con il FTSE Aim Italia, su base settimanale, si nota che Italia Independent mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +8,56%, rispetto a +1,43% del FTSE Aim Italia).

Per il medio periodo, le implicazioni tecniche assunte da Italia Independent restano ancora lette in chiave negativa. Qualche segnale di miglioramento emerge invece per l’impostazione di breve periodo, letto attraverso gli indicatori più veloci che evidenziano una diminuzione della velocità di discesa. Possibile a questo punto un rallentamento della discesa in avvicinamento a 1,78 Euro. La resistenza più immediata è stimata a 1,855. Le attese sono per una fase di reazione intermedia tesa a riposizionare il quadro tecnico su valori più equilibrati e target a 1,93, da raggiungere in tempi ragionevolmente brevi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italia Independent ribalza dopo avvio aumento capitale