Italia-Georgia, Ministro Calenda incontra Premier Kvirikashvili

(Teleborsa) – Rafforzare le relazioni economiche tra Italia e Georgia, a partire da quei settori con più alte potenzialità di partenariato come il comparto infrastrutturale, energetico, l’agroindustria e il settore turistico. Sono stati questi i principali dossier al centro del colloquio tra il Ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, e il Primo Ministro georgiano Giorgi Kvirikashvili, avvenuto questo ieri 8 marzo presso la sede del dicastero di Via Veneto. L’incontro si inquadra nel contesto della visita in Italia del Premier Kvirikashvili, a capo di una nutrita delegazione istituzionale e imprenditoriale georgiana.

Il meeting è stato dunque l’occasione per il Ministro Calenda di rimarcare l’interesse del nostro Paese a lavorare per cogliere le potenzialità di rafforzamento degli scambi e degli investimenti bilaterali con particolare riguardo al significativo programma di investimenti del governo georgiano nel settore delle infrastrutture, un settore che già vede importanti aziende italiane in prima linea nella regione caucasica.

Dal canto suo, il primo ministro georgiano ha confermato l’interesse del suo Governo ad approfondire i rapporti economici bilaterali in termini di interscambio e di investimenti industriali.

L’interscambio commerciale tra Italia e Georgia nei primi undici mesi del 2016 è stato pari a 277 milioni di euro con un saldo positivo a favore dell’Italia, pari a 157,5 milioni di euro. In termini di composizione merceologica la principale voce di esportazione italiane è rappresentata dai macchinari industriali (33,8% del totale). 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italia-Georgia, Ministro Calenda incontra Premier Kvirikashvili