Italia-Finlandia: le eccellenti relazioni bilaterali al centro dei colloqui Gentiloni-Soini

(Teleborsa) – Venerdì scorso si è tenuto un faccia a faccia tra il Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, e il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Finlandia, Timo Soini, durante il quale sono state ribadite le eccellenti relazioni tra i due paesi.

In particolare Gentiloni ha sottolineato la naturale complementarietà dei sistemi produttivi italiano e finlandese auspicando un rafforzamento dei già ingenti flussi commerciali e di investimenti e lo sviluppo di sinergie nel settore delle start-up. Ampi margini di approfondimento della cooperazione bilaterale esistono anche nel settore della ricerca scientifica ed in particolare sull’Artico, dove è già attiva una rilevante collaborazione italo-finlandese nel monitoraggio satellitare della formazione e movimenti dei ghiacci nel Baltico e in gran parte delle aree artiche. 

L’incontro ha anche costituito un’occasione per un giro d’orizzonte sui principali temi dell’attualità internazionale di interesse reciproco tra cui crisi migratoria, Daesh, contrasto al terrorismo, futuro dell’UE.

Italia-Finlandia: le eccellenti relazioni bilaterali al centro dei col...