Italia, fatturato servizi in calo nel 1° trimestre

(Teleborsa) – Cala il fatturato dei servici nel primo trimestre 2019. Secondo gli ultimi dati Istat, il fatturato dei servizi l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisce dello 0,2% rispetto al trimestre precedente, mentre in termini tendenziali si registra un calo dello 0,5% dell’indice grezzo.

Su trimestre, in particolare, si registrano variazioni positive per i Servizi di informazione e comunicazione (+0,9%) e Attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+0,1%), mentre si evidenziano flessioni per le Attività professionali, scientifiche e tecniche (-1,2%), per le Agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese (-0,8%), per il Trasporto e magazzinaggio (-0,2%) e per i settori del Commercio all’ingrosso, commercio e riparazione di autoveicoli e motocicli (-0,1%).

L’evoluzione tendenziale, in progressivo rallentamento dal secondo semestre 2018, fa registrare nel primo trimestre 2019 la prima variazione negativa dal quarto trimestre 2014.

L’analisi per attività economica mostra, oltre al calo particolarmente marcato su base annua delle attività professionali scientifiche e tecniche (-5,6%), anche una diminuzione del Commercio all’ingrosso.

Incrementi tendenziali si registrano invece per le Attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+1,8%) e per i Servizi di informazione e comunicazione (+0,3%). Si segnala, poi, la dinamica tendenziale positiva del commercio e riparazione di motocicli, il cui fatturato è cresciuto dell’11,4% e dei servizi IT, in aumento del 4,9%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italia, fatturato servizi in calo nel 1° trimestre