Italia-Cina, Unicredit sigla accordo con Cexim

(Teleborsa) – Unicredit ha siglato un Memorandum d’intesa (MoU) con la Export-Import Bank of China (CEXIM), con l’obiettivo di creare e sviluppare relazioni di lungo termine per promuovere la collaborazione tra imprese cinesi, italiane e dell’Europa centro-orientale (CEE).

L’accordo mira a incentivare lo sviluppo commerciale e di soluzioni per i clienti nelle aree del project finance (incl. i finanziamenti garantiti dalle ECA – Export Credit Agencies), dei progetti nel settore energetico e delle infrastrutture, del global transaction banking (in particolare dei servizi di liquidazione e dei finanziamenti a breve termine), dei mercati dei capitali di debito, dei mercati finanziari globali, del sostegno finanziario nei mercati locali di Italia e CEE e della consulenza finanziaria (incl. M&A).

L’accordo si fonda sul rafforzamento della cooperazione economica e commerciale tra Cina ed Europa: secondo l’Eurostat, infatti, alla fine del 2018 la Cina era il partner numero due per le esportazioni e il partner principale per le importazioni di merci nell’UE.

L’obiettivo principale del MoU consiste nel promuovere la partecipazione congiunta ai finanziamenti, inclusi il project financing e i finanziamenti garantiti dalle ECA e nell’agevolare la partecipazione ai progetti da parte di imprese italiane, cinesi e dell’Europa centro-orientale. In questo modo, l’accordo sosterrà il commercio tra la Cina e i principali mercati di UniCredit nei settori della meccanica e
dell’elettronica, dell’high e new tech, dell’energia e delle materie prime.

Il Memorandum agevolerà inoltre la sinergia nell’ambito di progetti nel settore energetico e delle infrastrutture realizzati in Cina, in Italia e nella CEE, che saranno sostenuti e sviluppati da imprese cinesi e/o che operano nei principali mercati di UniCredit.

L’accordo è stato firmato oggi, 10 luglio a Milano, da Fabrizio Saccomanni, Presidente di UniCredit e Hu Xiaolian, Presidente di CEXIM.
Questo Memorandum è un concreto passo avanti nel sostegno alla crescita economica delle imprese europee in Cina. Come banca paneuropea di successo, UniCredit vanta una posizione unica per promuovere la cooperazione tra imprese cinesi ed europee”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italia-Cina, Unicredit sigla accordo con Cexim