Italgas: utile 2020 a 345 milioni, cedola +8,2%. Gallo, Covid non ferma processo di trasformazione

(Teleborsa) – Italgas ha chiuso il 2020 con ricavi in crescita del 6% a 1,3 miliardi di euro ed un utile netto rettificato attribuibile al Gruppo salito dello 0,1% a 345,4 milioni. Il risultato netto è sceso del 4,7% a 403,6 milioni. In crescita del 5,1% gli investimenti tecnici, pari a 777,5 milioni, balza invece dell’8,2% a 27,7 centesimi il dividendo. La rete di distribuzione ha superato i 73mila Km e i contatori attivi sono cresciuti a 7,7 milioni.

Il Consiglio di Amministrazione ha approvato i risultati al 31 dicembre 2020 e deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti la distribuzione di un dividendo di 0,277 euro per azione (+8,2% rispetto al 2019).

“L’emergenza sanitaria e gli effetti fortemente penalizzanti della nuova regolazione tariffaria non hanno intaccato il percorso di trasformazione e sviluppo che oggi vede Italgas archiviare un altro anno all’insegna della crescita. Abbiamo saputo fronteggiare la più grave crisi globale dal dopoguerra grazie alle scelte strategiche assunte negli anni scorsi. La nostra capacità di reazione è evidente dalla lettura di tutti gli indicatori finanziari e non-finanziari” – afferma l’Amministratore Delegato Paolo Gallo commentando i risultati del 2020 -. “Nonostante il periodo di lockdown – aggiunge l’AD – i nostri investimenti si confermano in leggero aumento attestandosi attorno ai 780 milioni di euro, con un +5% rispetto al 2019. Questi risultati sono stati resi possibili dal processo di trasformazione digitale, avviato nel 2017 e tuttora in corso, che ha permesso al Gruppo di remotizzare buona parte della attività continuando a garantire i servizi essenziali agli oltre 7,7 milioni di clienti operando in totale sicurezza”.

Il Consiglio di Amministrazione di Italgas ha convocato per il prossimo 20 aprile, in unica convocazione, l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria degli Azionisti per deliberare sull’approvazione del Bilancio 2020, sulla proposta di destinazione dell’utile, sulla politica in materia di remunerazione, nonché sulla proposta di adozione di un Piano di co-investimento 2021-2023 destinato a dipendenti del Gruppo Italgas. A tal fine, il Consiglio ha deliberato di sottoporre all’Assemblea la proposta di aumento gratuito del capitale sociale mediante emissione di un massimo di 4.500.000 azioni ordinarie della Società, per un importo nominale di massimi 5.580.000 euro da riservare esclusivamente ai beneficiari del suddetto Piano di co-investimento 2021-2023.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italgas: utile 2020 a 345 milioni, cedola +8,2%. Gallo, Covid non fer...