Italgas, concluso con successo lancio bond a tasso fisso

(Teleborsa) – Italgas ha concluso con successo il lancio di una nuova emissione obbligazionaria con scadenza 2031, a tasso fisso per un ammontare di 500 milioni di euro con cedola annua pari all’1% in attuazione del Programma EMTN (Euro Medium Term Notes) rinnovato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 23 settembre 2019.

L’operazione rappresenta l’emissione con maggiore durata tra quelle finora realizzate e ha fatto registrare una domanda superiore a 1,5 miliardi di euro, con un’elevata qualità e un’ampia diversificazione geografica degli investitori.

I relativi proventi saranno utilizzati, in tutto o in parte, per il riacquisto di due titoli obbligazionari di nominali 750 milioni di euro (scadenza 2022) e 650 milioni di euro (scadenza 2024), oggetto di una Tender Offer avviata stamattina.

Il collocamento, rivolto a investitori istituzionali, è stato organizzato e diretto, in qualità di Joint Bookrunners da Banca IMI, BNP Paribas, Citigroup Global Markets Limited, Goldman Sachs International, J.P. Morgan Securities plc, Mediobanca, Société Générale e Unicredit Bank AG.

Le obbligazioni saranno quotate presso la Borsa del Lussemburgo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italgas, concluso con successo lancio bond a tasso fisso