Italgas chiude l’esercizio con una crescita a doppia cifra degli utili

(Teleborsa) – Italgas chiude il 2017 con una crescita a doppia cifra di tutti i principali indicatori e una forte accelerazione degli investimenti.

L’utile netto adjusted è balzato del 34% rispetto all’esercizio precedente, attestandosi a 296,4 milioni di euro, mentre l’utile operativo è salito del 17,9% a 422,9 milioni.

In allungo anche i ricavi (+4,3%), pari a 1,124 miliardi di euro.

Gli investimenti organici del 2017, pari 521,9 milioni di euro (+38,1% rispetto al 2016) “confermano il piano di Italgas che prevede di mettere al servizio del Paese investimenti per oltre 3 miliardi di euro entro il 2023 sull’attuale perimetro di gestione”, spiega la società in un comunicato.

Proposto un dividendo di 20,8 centesimi di euro per azione, in aumento del 4% rispetto a quello distribuito per l’esercizio 2016.

“I principali indicatori come Ebitda e utile netto registrano una crescita a doppia cifra, rispettivamente +14% e +34%, e riflettono il forte impegno nella riduzione dei costi, tanto da aver raggiunto con un anno di anticipo il target di efficienza operativa fissato per il 2018” ha commentato l’Amministratore Delegato di Italgas, Paolo Gallo.

Italgas chiude l’esercizio con una crescita a doppia cifra degli...