Italgas, assemblea approva bilancio. Offerta per Depa spostata a luglio

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Italgas, riunita oggi con una partecipazione del capitale sociale pari al 77,16%, ha approvato il bilancio di esercizio 2020, deliberato di distribuire un dividendo per azione di 0,277 euro (+8,2% rispetto all’anno precedente) e dato il via libera alla Politica sulla remunerazione e sui compensi 2021.

“I risultati approvati da questa assemblea costituiscono l’ulteriore conferma della bontà delle scelte strategiche adottate negli anni passati, nonché l’efficacia delle azioni messe in campo per fronteggiare la crisi pandemica – ha dichiarato il presidente Alberto Dell’Acqua – Interventi che ci hanno permesso, da un lato, di continuare a crescere anche in condizioni non agevoli e, dall’altro, di garantire il servizio a quasi 8 milioni di clienti operando in piena sicurezza”.


L’offerta vincolante per la società greca Depa
è stata “spostata a metà luglio da metà marzo che era originariamente previsto. Ci dispiace perché eravamo pronti all’offerta per metà marzo e saremo pronti a metà luglio”, ha detto l’AD Paolo Gallo nel corso di una conferenza stampa al termine dell’assemblea. Quanto alle ulteriori opportunità cui Italgas guarda, Gallo ha spiegato: “Lavoriamo molto sull’efficienza energetica e l’acqua credo che potrebbe esserci qualche novità nelle prossime settimane o nei nei prossimi mesi soprattutto sul lato efficienza energetica“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italgas, assemblea approva bilancio. Offerta per Depa spostata a lugli...