Italgas, accordo per l’acquisto di 19 concessioni nel Centro Sud

(Teleborsa) – Italgas ha sottoscritto, in data odierna 28 Dicembre 2018, un accordo vincolante per l‘acquisto dal gruppo Conscoop di partecipazioni e rami di azienda comprendenti 19 concessioni per la distribuzione del gas e oltre 50.000 punti di riconsegna concentrati nel Centro-Sud del Paese e in Sardegna.

L’accordo riguarda principalmente il ramo di azienda di Aquamet spa, il 100% di Mediterranea srl e il ramo di azienda di Isgas Energit Multiutilities spa.

L’enterprise value è stato stabilito in circa 68,6 milioni di euro: al closing dell’operazione il prezzo sarà corrisposto interamente per cassa, al netto dell’indebitamento.

Inoltre, Italgas acquisira il 10% del capitale sociale di Isgastrentatre SpA, titolare della concessione per la distribuzione del gas nel Bacino 33 della Sardegna.

Gli accordi per l’acquisizione di Isgastrentatre prevedono inoltre l’impegno a rilevarne il restante 90% se, all’avverarsi delle condizioni pattuite, si avrà anche la conversione a gas naturale della rete attualmente alimentata a Gpl. In caso contrario è previsto il diritto di Italgas a rivendere e l’obbligo di Conscoop a riacquistare la quota del 10% per 300.000 euro, stesso prezzo dell’attuale acquisto. Entro il primo semestre del 2019 è previsto il perfezionamento delle singole operazioni.

Il perfezionamento delle operazioni è previsto entro il primo semestre del 2019.

Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, ha commentato: “Chiudiamo l’anno con un’altra importante operazione che ci permette di conseguire ampiamente l’obiettivo posto dal piano strategico in termini di acquisizione di nuove utenze per il 2018. Considerando i 140 mila punti di riconsegna gia acquisiti tra il 2017 e il 2018 e i 50 mila dell’operazione di oggi, siamo nella giusta direzione per mirare al raggiungimento delle 250.000 nuove utenze entro il 2019″.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Italgas, accordo per l’acquisto di 19 concessioni nel Centro&nbs...