Italcementi cede una quota di minoranza in West China Cement

Il gruppo Italcementi, attraverso la filiale CimFra (China) Limited, ha ceduto la partecipazione del 5,24% detenuta in West China Cement, società quotata alla Borsa di Hong Kong.

La transazione ha fruttato al gruppo italiano un incasso immediato pari a circa 341 milioni di dollari di Hong Kong (circa 38,5 milioni di euro), soggetto ad aggiustamenti legati ad un contratto derivato parallelamente sottoscritto con Crédit Agricole CIB.

La cessione di questa partecipazione di minoranza – sottolinea una nota – non avrà impatti sulla dinamica della redditività a livello di margine operativo lordo del Gruppo.

Italcementi cede una quota di minoranza in West China Cement