Isis, due arresti in Belgio, “sventata una seria minaccia”

(Teleborsa) – Preparavano un attentato per fine anno al quartier generale della Polizia.

Le forze della Polizia hanno tratto in arresto due persone nell’ambito di un’operazione antiterrorismo condotta in Belgio. Secondo la stampa, tra gli obiettivi di un “attacco imminente” c’era il quartier generale della polizia nei pressi della Grand Place, a Bruxelles. 

Nelle perquisizioni sono state trovate uniformi di tipo militare e materiale di propaganda dell’Isis.

Sempre secondo i media che citano fonti della Procura sarebbe stata sventata una “seria minaccia”.

Nell’ambito del blitz antiterrorismo sono state fermate 6 persone, ma 4 sono state rilasciate dopo l’interrogatorio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isis, due arresti in Belgio, “sventata una seria minaccia”