Iren presenta Bilancio Sostenibilità 2020: generati e distribuiti 1,4 miliardi di valore aggiunto

(Teleborsa) – Nel corso del 2020, Iren ha generato e distribuito 1,4 miliardi di euro di valore aggiunto, effettuato investimenti per 350 milioni di euro nella multicircle economy, la strategia di lungo termine del Gruppo, spinto la raccolta differenziata al 69,3% in tutti i territori serviti dal Gruppo, ridotto del 3% i prelievi di acqua dall’ambiente e distrettualizzato al 56% le reti idriche gestite dal Gruppo con un impatto diretto sulla riduzione delle perdite di rete che si attestano al 33,3%, in linea con l’obiettivo del 29% previsto per il 2025. È stato confermato il costante impegno del Gruppo nella decarbonizzazione con il 73% dell’energia elettrica prodotta proveniente da fonti rinnovabili e da cogenerazione ad alta efficienza. Il Gruppo ha ininfine effettuato 612 nuove assunzioni, di cui oltre il 50% under-30, e sviluppato progetti educativi con oltre 179.000 partecipanti a favore di 270 scuole.

Questi sono solo alcuni dei dati contenuti nel Bilancio di Sostenibilità 2020, che rendiconta le performance economiche, ambientali e sociali del Gruppo, che oggi si arricchisce anche del nuovo sito internet dedicato (report2020.gruppoiren.it) all’interno del quale è possibile avere una overview a 360° della visione integrata di sviluppo sostenibile del Gruppo, degli obiettivi e dei risultati per creare valore a lungo termine.

“Già da tempo il Gruppo Iren ha integrato la sostenibilità nella propria strategia di crescita fino a farla diventare la stella polare che ne orienterà lo sviluppo futuro”, ha affermato il Presidente Renato Boero, aggiungendo “questa strategia e l’importante percorso di crescita ed efficientamento conseguito negli scorsi anni, hanno permesso al Gruppo di affrontare un anno straordinario come il 2020, segnato dalla pandemia da Covid-19, con estrema flessibilità e resilienza, garantendo la continuità operativa” dei servizi alla comunità.

Il Vice Presidente, Moris Ferretti, titolare delle deleghe di Corporate Social Responsibility, ha voluto porre l’accento sul fatto che gli investimenti nella multicircle economy (350 milioni) rappresentano un’ampia fetta del totale degli investimenti effettuati (685 milioni complessivi nel corso dell’anno). “I risultati presentati nel Bilancio di Sostenibilità 2020 – afferma – confermano la nostra capacità di creare valore per gli stakeholder – con cui manteniamo uno stretto e continuativo rapporto di confronto anche attraverso i Comitati Territoriali – e dimostrano il nostro reale contributo agli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda Onu 2030 consentendoci di proporci con un ruolo da protagonista nel programma di ripresa economica post pandemia che coinvolgerà il Paese”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iren presenta Bilancio Sostenibilità 2020: generati e distribuiti 1,4...