Iren, operatività su azioni proprie

(Teleborsa) – Iren, facendo seguito a quanto comunicato il 12 maggio 2020 in merito all’avvio del programma di acquisto di azioni proprie autorizzato dall’Assemblea degli Azionisti del 29 aprile 2020, rende noto di aver acquistato dal 3 al 7 agosto 2020, complessivamente 41.693 azioni ordinarie al prezzo medio unitario di 2,1502 euro, per un controvalore complessivo di 89.649,43 euro.

Al 7 agosto, l’utility emiliana detiene 9.198.898 azioni proprie, pari allo 0,7071% del capitale sociale.

Nel frattempo, a Piazza Affari, migliora l’andamento di Iren che si attesta a 2,26 euro, con un aumento dello 0,44%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iren, operatività su azioni proprie