Iren e Ansaldo Energia per ampliamento centrale ciclo combinato a gas di Turbigo

(Teleborsa) –

Iren Energia (Gruppo Iren) ha firmato con Ansaldo Energia un contratto per la realizzazione di un nuovo ciclo combinato a gas presso il sito di Turbigo. L’investimento di circa 180 milioni di euro consentirà di aumentare la capacità a circa 1.280 MW dagli attuali 850 MW, tutti alimentati a gas naturale.

L’ampliamento della capacità per 430 MW ha ottenuto alle aste del Capacity Market un corrispettivo di circa 105 milioni di euro complessivi, distribuiti sui 15 anni a partire dal 2022 (circa 7 milioni di euro/anno) per la nuova sezione turbina a gas, e si circa 12 milioni di euro complessivi, circa 6 milioni di euro annui per gli anni 2022 e 2023, relativi all’esistente turbina a vapore oggi non usata quale “capacità esistente”, che sarà riattivata grazie al repowering. Il contributo riconosciuto per la partecipazione al Capacity Market è aggiuntivo rispetto alle marginalità legate alla cessione dell’energia elettrica (MGP) e dei servizi di dispacciamento (MSD).

Il nuovo ciclo combinato, che avrà un rendimento del 57%, potrà realizzare il primo parallelo entro il 31/03/2022, mentre il termine dell’esercizio sperimentale e il collaudo saranno realizzati entro il 30/06/2022.

Ansaldo Energia, attraverso il contratto EPC, curerà la progettazione esecutiva, la fornitura della turbina a gas, dei generatori e dei trasformatori elevatori, del generatore di vapore a recupero, la realizzazione delle opere civili, i montaggi e la fornitura degli impianti ausiliari elettrici e meccanici.

“Il potenziamento dell’impianto di Turbigo – dichiara Massimiliano Bianco, Amministratore Delegato di Iren – rappresenta un importante upside, rispetto alle ipotesi dell’ultimo piano industriale, che abbiamo deciso di realizzare dopo i segnali di prezzo espressi dalle prime aste di Capacity Market. I prezzi si sono collocati ai massimi sia per la capacità esistente che per la nuova capacità segnalando il ruolo rilevante degli impianti a gas ad elevata flessibilità che, operando in modo complementare con le fonti rinnovabili, sono essenziali per sostenere l’adeguatezza del sistema”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iren e Ansaldo Energia per ampliamento centrale ciclo combinato a gas ...