Iren, crescita a doppia cifra per utili e ricavi

(Teleborsa) – Nel primo semestre del 2018 il Gruppo Iren ha registrato risultati operativi particolarmente positivi: l’incremento del Margine Operativo Lordo che si attesta a 505,8 milioni (+14,4%) e l’aumento dell’utile netto pari a 187,2 milioni (+29,2%). 

I ricavi crescono del 6,8% a 1,9 miliardi mentre il risultato operativo (Ebit) è pari a 315,3 milioni di euro (+22,7%).

L’Indebitamento Finanziario Netto si attesta a 2,4 miliardi (+56 milioni di euro rispetto al dato del 31 dicembre 2017). 

Il trend positivo che ha caratterizzato le performance del Gruppo negli ultimi anni si conferma anche in questa prima metà del 2018, con tutti gli indicatori operativi che fanno segnare una crescita a doppia cifra percentuale e questo nonostante uno scenario energetico non favorevole – ha commentato Massimiliano Bianco, Amministratore Delegato del Gruppo –. “A tale dinamica economica si accompagna un andamento del debito netto che, escludendo le importanti operazioni di consolidamento effettuate nell’ultimo anno, registrerebbe un ulteriore decremento pari a circa 106 milioni di euro. Questi risultati derivano dalla capacità del Gruppo di perseguire con particolare efficacia gli sfidanti obiettivi indicati nel piano industriale presentato a novembre del 2017. Tali target e le linee guida strategiche sottostanti – ha aggiunto l’AD – saranno ulteriormente affinati nell’aggiornamento del medesimo piano che ci prepariamo a presentare alla comunità finanziaria entro il prossimo settembre, con l’obiettivo di rendere il Gruppo sempre più vicino al Cliente, fulcro centrale della nostra strategia”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iren, crescita a doppia cifra per utili e ricavi