IREN acquisisce il controllo del termovalorizzatore di Torino

(Teleborsa) – Il Gruppo IREN  ha raggiunto un importante obiettivo del piano industriale tramite l’acquisizione del controllo di TRM. E’ stato perfezionato in data odierna l’accordo di acquisizione da parte di IREN, attraverso la controllata IREN Ambiente S.p.A., del
100% della società F2i Ambiente S.p.A., controllata integralmente da F2i, che detiene quale unica partecipazione il 51% di TRM V S.p.A.

Il prezzo di acquisto è stato fissato in circa 94,5 milioni di euro. 

La società TRM V S.p.A. è già partecipata da IREN Ambiente S.p.A. per il restante 49% del capitale sociale e attraverso tale operazione sarà controllata integralmente dal Gruppo IREN.

L’acquisizione permetterà al Gruppo di triplicare la propria capacità di termovalorizzazione, confermando IREN tra i primi tre campioni nazionali in termini di rifiuti trattati.

“Tale operazione costituisce un’ulteriore conferma della capacità del Gruppo di raggiungere in tempi brevi gli obiettivi delineati nel piano industriale” – ha dichiarato Massimiliano Bianco, Amministratore Delegato del Gruppo –”e ci consente non solo di consolidare la nostra leadership territoriale nella gestione del ciclo integrato dei rifiuti ma anche di realizzare importanti sinergie con il sistema di teleriscaldamento. Da ultimo è importante sottolineare che l’operazione è avvenuta in coerenza con il profilo finanziario previsto nel piano industriale”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IREN acquisisce il controllo del termovalorizzatore di Torino