Iren, accordo con ASCOM Confcommercio Torino per offrire nuovi servizi a imprese torinesi

(Teleborsa) – Iren luce gas e servizi, società del Gruppo Iren, ha siglato un accordo di collaborazione commerciale con ASCOM Confcommercio Torino, Associazione di Imprenditori del Commercio, del Turismo e dei Servizi, che vanta oltre settant’anni di attività e che rappresenta e tutela i diritti e gli interessi delle imprese, annoverando oltre 13.000 operatori in Torino e provincia.

Grazie al nuovo accordo – si legge in una nota – le imprese torinesi associate ASCOM potranno avvalersi di un importante servizio di consulenza dedicato. A loro disposizione, infatti, un ufficio e personale interno all’associazione per un aiuto concreto nella scelta delle proposte commerciali Iren luce gas e servizi più adatte alle esigenze del loro business, in un’ottica di ottimizzazione dei costi e dei servizi.

La partnership è finalizzata altresì ad evidenziare e promuovere i Marchi ed Imprese torinesi di eccellenza.
La collaborazione copre non solo le offerte di forniture luce e gas ma anche tutti i prodotti e servizi IrenGO, l’innovativa linea di business per la mobilità elettrica firmata Iren. Con uno dei cataloghi più completi nel panorama italiano della mobilità a zero emissioni, IrenGO offre soluzioni ad ampio spettro, dalle e-bike e monopattini, alle vetture full electric fino a soluzioni integrate con stazioni di ricarica e servizi accessori.

La partnership fra Iren luce gas e servizi e ASCOM rappresenta un importante passo in avanti per supportare le imprese sul territorio, non soltanto con offerte vantaggiose e personalizzabili in funzione delle singole esigenze, ma anche sostenendole nella scelta di offerte di energia verde prodotta da fonti 100% rinnovabili e di soluzioni integrate per far muovere il proprio business a zero emissioni”, afferma Gianluca Bufo, amministratore delegato di Iren Mercato.

“Da sempre il nostro obiettivo è venire incontro alle esigenze delle aziende semplificandone la vita, in particolare in questo momento molto delicato che sta attraversando l’economia a causa della pandemia – dichiara Maria Luisa Coppa presidente Ascom Confcommercio Torino e provincia –. La ripartenza è possibile anche grazie a questo tipo di accordo che i nostri associati potranno apprezzare in vista anche di un maggior rispetto dell’ambiente, del risparmio di energia e della vivibilità dell’ambiente”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iren, accordo con ASCOM Confcommercio Torino per offrire nuovi servizi...