Iren, 962 milioni di euro di investimenti a Torino con Piano Industriale 2025

(Teleborsa) – Iren investirà oltre 962 milioni di euro a Torino nell’ambito del suo Piano Industriale 2025. È quanto emerso nell’incontro di oggi tra i vertici della società attiva nel campo dell’energia e le imprese associate all’Unione Industriale di Torino, nell’ambito del roadshow di presentazione del piano industriale.

All’incontro hanno partecipato Massimiliano Cipolletta, vice presidente Unione industriale di Torino, Renato Boero presidente Iren, Massimiliano Bianco, amministratore delegato Iren, Giuseppe Bergesio amministratore delegato Iren Energia, Eugenio Bertolini, amministratore delegato Iren Ambiente, Fabio Giuseppini, amministratore delegato IRETI e Vito Gurrieri, direttore approvvigionamenti logistica e servizi Iren.

Analizzando nel dettaglio gli investimenti, circa 459 milioni di euro saranno nell’ambito della produzione cogenerativa e del teleriscaldamento, tra cui i principali progetti sono le realizzazioni di un impianto di storage elettrico nella centrale di Torino Nord, di un impianto aerotermo nella centrale di Moncalieri, di accumulatori e impianti nell’area Torino Nord Est e l’estensione della rete di teleriscaldamento di Torino Nord.

Nell’ambito del ciclo dei rifiuti circa 73 milioni di euro saranno destinati alla raccolta, 70 milioni di euro al trattamento e 11 milioni di euro nell’elettrificazione della flotta. 200 milioni di euro saranno, invece, impiegati per l’ammodernamento dell’infrastruttura di distribuzione elettrica e la sostituzione dei contatori con smart meters 2G. E, ancora, 30 milioni di euro di investimenti saranno destinati per la produzione di energia idroelettrica da impianti del Gruppo e 119 milioni di euro in iniziative di digitalizzazione e facility management.

L’impegno di Iren per le comunità locali non è solo i nuovi investimenti: la società riserva infatti alle imprese locali il 50% degli inviti ad attività negoziali, nell’ambito della giusta competizione tra aziende. In particolare, negli ultimi 5 anni il totale ordinato a fornitori del Piemonte e della provincia di Torino è pari a 631 milioni di euro in tutta la Regione, di cui 516 milioni di euro nella sola provincia di Torino.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iren, 962 milioni di euro di investimenti a Torino con Piano Industria...