Iran, il presidente Rouhani arriva in Italia

(Teleborsa) – Sabato prossimo il presidente iraniano Hassan Rouhani intraprenderà un viaggio istituzionale che lo porterà prima in Italia e poi in Francia. Il viaggio farà del presidente iraniano il primo leader ad uscire dal proprio paese dopo un decennio. Lo ha comunicato l’agenzia di stampa statale IRNA.

Il tour, che segue di poco l’accordo sul nucleare raggiunto lo scorso 14 luglio tra la Repubblica islamica e le potenze mondiali, porterà Rouhani a colloqui ufficiali prima in Italia, il 14 e 15 novembre e poi in Francia, tra il 16 e il 17 novembre.

Parviz Esmaili portavoce dell’ufficio del presidente iraniano, citato da Irna, ha detto che Rouhani, che avrà al seguito diversi ministri del governo di Teheran, durante il suo soggiorno italiano potrebbe anche incontrare Papa Francesco.

Hassan Rohani sceglie l’Italia, confermando il ruolo di interlocutore privilegiato che il Paese riveste agli occhi della Repubblica islamica.

Come già riportato dal quotidiano La Stampa, fonti diplomatiche tengono a precisare che sia stato lo stesso Rohani ad aver insistito per inserire l’Italia tra le destinazioni della sua “prima trasferta di ampio rilievo in Paesi occidentali”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Iran, il presidente Rouhani arriva in Italia