IPO storica per Philips, in Borsa la divisione luci

(Teleborsa) – Il gigante olandese Philips collocherà sul mercato la sua divisione di illuminazione, per concentrarsi nelle attività
sanitarie considerate più profittevoli.

Dopo più di un anno di ricerca di un possibile compratore, il colosso ha deciso di lanciare una IPO definita “storica” giacché riguarderà almeno il 25% del capitale della società. Il collocamento valuterà l’azienda più di 5,5 miliardi di euro. 

“Abbiamo concluso che una IPO è l’opzione migliore” ha commentato il Ceo del gruppo, Frans Van Houten ai giornalisti durante una conferenza stampa. 

“L’offerta – ha spiegato il gigante olandese – consisterà nella vendita di azioni esistenti in mano a Royal Philips, attualmente l’unico azionista di Philip Lighting. L’offerta, la quotazione e i tempi dell’operazione sono soggetti, alle condizioni del mercato”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

IPO storica per Philips, in Borsa la divisione luci